Ultime notizie Milan, le parole di Donnarumma – L’estate 2017 è stata molto complicata per Gianluigi Donnarumma. Per molti giorni il suo nome è stato sulle prime pagine di tutti i giornali sportivi, per via della questione rinnovo di contratto col Milan. Intervistato dai microfoni di Rai Sport, il portiere dei rossoneri e della Nazionale ha parlato di questo e tanto altro. Sul rinnovo di contratto:

“Per me è stato un pochino difficile perché inconsciamente dici “Non ci penso però è normale che ci pensi sempre. Per me è stato un momento molto difficile. Mi ha aiutato la mia famiglia e la mia fidanzata che mi sono sempre stati vicini e non mi hanno fatto sentire tantissimo le difficoltà e mi hanno fatto andare avanti senza guardare a queste cose”.

Donnarumma e l’errore nel derby                       

Sul derby e l’errore sul gol di Icardi: “Fai fatica anche a dormire la notte, però fa parte del ruolo del portiere. E’ normale che a volte capita, bisogna migliorare anche su quello. Diciamo che è stato un errore di valutazione, inconsciamente pensi che quella palla possa non crossarla, l’ha fatta e mi servirà da lezione”.

Su Higuain e la sua reazione durante Milan-Juventus: “L’abbiamo perdonato, è un bravissimo ragazzo, si è scusato dopo con noi e con la stampa, ci sta. Era una partita per lui importantissima. L’importante è capire di aver fatto un errore e non ripeterlo più. Poi ha parlato con l’arbitro e si è scusato anche con lui. Gattuso non gli ha detto niente, e lo ha lasciato sfogare, senno’ (ride ndr.). E’un bravissimo ragazzo, si è scusato con tutti e l’ho visto molto dispiaciuto, gli sono andato vicino e l’ho consolato un po’. Lui deve stare calmo, ci deve dare una grande mano, e sono sicuro che lo farà”.

Credits Foto: tuttosport.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here