Ultime notizie Roma – Un inizio di campionato rivedibile quello della Roma. Squadra lenta e compassata, distratta in difesa e costantemente in affanno. Una campagna acquisti che ha visto come sempre tanti arrivi e importanti cessioni. Ai tifosi della Roma questo “via vai” piace per la verità poco, non perdendo occasione di dimostrarlo alla società. Ma anche per la squadra e il tecnico Di Francesco, questo diventa un problema. Assemblare giocatori che non si conoscono non è facile ed è un qualcosa che richiede tempo.

Le parole di Schick

Di questo e molto altro ha parlato l’attaccante della Roma Patrik Schick, in ritiro con la sua Repubblica Ceca. Il ceco rilasciato una lunga intervista per parlare della sua avventura nella Capitale. “Dopo l’esperienza dell’anno scorso, sapevo che la preparazione sarebbe stata fondamentale per me. Volevo essere al meglio prima di cominciare a lavorare con la squadra, e l’ho fatto. Sono arrivato in forma e motivato. Nel corso dell’estate ho giocato tutti i match in buona forma, anche segnando. Una differenza enorme rispetto all’anno scorso”.

Sui tanti cambiamenti apportati dal mercato: “Sono arrivati tanti giocatori, forse 11, forse anche di più. Davvero molti, tra cui diversi giovani. Dall’altra parte sono partiti Alisson, Nainggolan e Strootman. Erano tre titolari. C’è un po’ di confusione in gara, ma credo che la squadra sia buona. Dobbiamo assestarci”.

Sulla voglia di giocare in Champions e la difficoltà del sorteggio: “Non vedo l’ora di giocare quelle partite. Subito dopo il sorteggio mi sono sentito con Jan Kopic del Viktoria Plzen. La Roma ha già sfidato il Viktoria Plzen in passato, sanno bene che squadra è. Sarà un confronto interessante. Sorteggio? Non c’è scelta. A questo livello c’è sempre una big come Real, Barcellona, Manchester City… Non ci sono grandi differenze tra loro, ma credo che il Real non sarà così forte come lo scorso anno. Ronaldo se n’è andato. Sono curioso di vedere come lo rimpiazzeranno. Puntiamo al primo posto, questo è il nostro obiettivo”.

Credits Foto: FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here