Ultime notizie Serie A – Il Parma partirà alla pari con tutte le altre 19 squadre di Serie A. Infatti è stata completamente eliminata la penalizzazione di 5 punti che il club ducale aveva subito qualche settimana fa, per il caso riguardante i messaggi inviati da Emanuele Calaiò prima di Spezia-Parma. Buone notizie anche per l’attaccante siciliano, che si è visto ridurre notevolmente la squalifica, che durerà adesso per 6 mesi sino al 31 dicembre 2018. Ecco il comunicato e la sentenza emanata dalla Corte Federale d’Appello:

“La C.F.A., previo riunione dei procedimenti nn. 1, 2 e 3: ACCOGLIE PARZIALMENTE i ricorsi del Calaiò e della società Parma Calcio e, riqualificati i fatti ai sensi dell’art. 1 bis C.G.S. ridetermina le sanzioni nei seguenti termini: – squalifica sino al 31.12.2018 e ammenda di € 30.000,00 al calc. Calaiò Emanuele; – ammenda di € 20.000,00 alla società Parma calcio 1913 S.r.l.. RESPINGE il ricorso della società U.S. Città di Palermo S.p.A”.

Il comunicato del Parma

Ovviamente grande soddisfazione in casa Parma per l’esito del ricorso presentato avverso la penalizzazione. Il club ducale ha emesso un lungo comunicato. Qui lo stralcio iniziale: “Il Parma Calcio 1913 prende atto con soddisfazione della sentenza con la quale la Corte d’Appello Federale ha sancito l’estraneità totale della società ai fatti contestati, cancellando nella sua interezza la penalizzazione inflitta in primo grado. Fin dall’inizio abbiamo seguito con totale fiducia negli organi giudicanti una vicenda che mediaticamente ha danneggiato enormemente l’immagine del club”.

L’Amministratore Delegato Luca Carra ha invece dichiarato: “In questi mesi abbiamo chiesto ai nostri tifosi di fidarsi di noi, di starci vicini. Per questo siamo orgogliosi di aver dimostrato che le urla e le polemiche sui giornali altro non rappresentano che il rumore creato da chi, spesso, ha torto e non ha nulla da perdere. E che soprattutto possono andare fieri, come lo siamo noi, di una società che dalle ceneri è rinata, e che in tre anni ha raggiunto un traguardo che mai nessuno prima era riuscito a conquistare. E che soprattutto nessuno potrà mai macchiare.”

Credits Foto: sportparma.com

Bonus Russia 2018

Cogli l'attimo e approfitta delle migliori quote offerte dal miglior operatore del gaming a livello mondiale: William Hill Approfitta del 'Bonus Multipla' e della 'Promo Tifoso' (Termini e Condizioni sul sito ufficiale William Hill). Oppure prendi il BONUS gratuito di 5 Euro offerto da SNAI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here