Torino, Urbano Cairo parla di Belotti e N’Koulou Il Torino ha ripreso a marciare forte dopo 4 sconfitte consecutive. Infatti, i granata, sono tornati a segnare e vincere contro Cagliari e Crotone, rifilando un poker sia ai sardi che ai calabresi. La zona Europa League non è poi così distante, per una lotta aperta anche a Milan, Fiorentina, Atalanta e Sampdoria, ma ovviamente le speranze granata passano dal vincere contro l’Inter nel match valido per il 31° turno di Serie A. I temi in casa Torino non mancano, oltre al campionato, come quelli che riguardano alcune situazioni di mercato.

Le parole di Cairo nel pre Torino-Inter

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Premium Sport nei minuti precedenti alla sfida contro l’Inter di Spalletti: “Direi che abbiamo fatto due belle vittorie rotonde e la squadra ha ricominciato a ingranare come all’inizio. Quando un allenatore subentra ci possono essere dei momenti di stop, la squadra è unita, segue il mister, sono contento di questo momento. Adesso l’importante è terminare bene queste otto partite, alcune molto importanti come oggi, con il Milan, con il Napoli, di grande caratura, volte sono più difficili quelle più facili. Bisogna dare il massimo e vediamo dove arriveremo”.

Cairo parla del futuro di Belotti e N’Koulou

Ecco poi parlare di mercato, con temi calci quelli inerenti le posizioni di Belotti e N’Koulou: “La clausola di Belotti? Non ci ho più pensato, ne abbiamo parlato due anni fa, però poi non ne abbiamo più parlato. Vale solo per l’estero, vedremo poi cosa fare ma non c’è alcun problema. Il riscatto di N’Koulou è automatico avendo fatto il numero di partite previste, quindi è già nostro e resterà.”

Credits Foto: ANSA/MARCO GIGLIO

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here