PRESENTAZIONE ITALIA-OLANDA

Questa sera 4 giugno 2018 alle ore 20.45 presso l’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena l’attesissimo match Italia-Olanda, sfida valida per la terza amichevole (dopo Arabia Saudita e Francia) della Nazionale italiana guidata dal neo CT Roberto Mancini.

La Nazionale italiana guidata da Mancini ha già affrontato due amichevoli, la prima vinta contro l’Arabia Saudita per 2-1 (reti di Balotelli e Belotti) e l’ultima persa contro la Francia per 3-1 (rete di Bonucci). Questa sera andrà in onda la terza amichevole in programma contro l’ostica Olanda del CT Koeman.

Ci sarà ancora cambio di formazione per provare al meglio tutta la rosa, dunque dal primo minuto spazio al portiere Perin (futuro estremo difensore della Juventus). La difesa a quattro vedrà come centrali Rugani e Romagnoli, mentre sulle fasce ci saranno Zappacosta a destra e Criscito a sinistra. In regia di centrocampo sarà dato ancora spazio a Jorginho, affiancato da Cristante e Bonaventura. Quanto all’attacco Balotelli questa volta partirà dalla panchina, spazio dunque a Belotti supportato da Insigne (capitano) a sinistra e Verdi a destra.

Queste a seguire le dichiarazioni del CT Mancini rilasciate durante la conferenza stampa:

“Abbiamo bisogno di tempo, in attacco non credo avremo problemi a fare gol vista la tecnica e la bravura dei miei attaccanti. Diverso il discorso per quanto riguarda la fase difensiva che, al contrario, va migliorata. Un test così importante come quello di domani ci servirà per il futuro”.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-OLANDA

ITALIA (4-3-3): Perin; Zappacosta, Rugani, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho, Bonaventura; Verdi, Belotti, Insigne.

A disposizione: Donnarumma, Sirigu, Bonucci, D’Ambrosio, De Sciglio, Caldara, Baselli, Florenzi, Mandragora, Pellegrini, Balotelli, Berardi, Chiesa, Politano, Zaza. CT: Roberto Mancini.

OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; Van Dijk, De Vrij, Blind; Hateboer, Strootman, Propper, van Aanholt; Depay; Promes, Kluivert.

A disposizione: Zoet, Padt, Hateboer, De Ligt, Janmaat, Aké, De Roon, Berghuis, Vormer, Babel, Wijnaldum, Vilhena, Elia, Weghorst, Kongolo. CT: Ronald Koeman.

ARBITRO: Bezborodov (Russia).

Credits Foto: news.finok.it

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here