Ultime notizie Champions League, le parole di Spalletti su Inter-PSV – Sfida di capitale importanza al Giuseppe Meazza. L’Inter ha bisogno di vincere a tutti i costi contro il PSV Eindhoven, senza fare calcoli e altre distrazioni. Una volta fatto questo, ci si potrà concentrare sul risultato del Camp Nou tra Barcellona e Tottenham, dove servirà un risultato positivo dei blaugrana e una non vittoria degli Spurs. Ma il rischio concreto è quello di pensare troppo al Tottenham e non fare il proprio “dovere” contro gli olandesi.

Spalletti in conferenza stampa

Nella conferenza stampa della vigilia, Luciano Spalletti ha dichiarato: “Le sconfitte contro Tottenham e Juventus? Abbiamo affrontato due squadre top a livello mondiale. E’ da queste partite che si deve ripartite, ma evitando cali di attenzione. Io non vedo tutta questa differenza con la Juventus in quei novanta minuti. E’ contro Parma e Atalanta che non si deve perdere in quel modo. Per questo dobbiamo mantenere il livello di squadra forte per tutta la stagione. Ricordo che sia contro Tottenham che Juve, le occasioni per fare gol non sono mancate. Gli Spurs giocano da anni la Champions ad alti livelli. Chi vuol fare il rompiscatole, faccia pure”.

Se pensiamo al Camp Nou e al Tottenham? Penso che al Barca si stiano offendendo in questo mettere in dubbio la loro etica professionale. 90mila persone aspettano ogni anno di poter fare l’abbonamento perché tra i blaugrana trovi solo persone serie. Pensare a cosa faranno loro sarebbe un errore, perciò penseremo solo a vincere questa partita contro una squadra di terza fascia. Noi invece, per chi si fosse dimenticato, siamo un gradino sotto. Noi andiamo a caccia dei tre punti. Ci avessero detto che avremmo giocato contro il PSV per il passaggio del turno, non so se qualcuno ci avrebbe creduto”.

credits foto: gazzetta.it

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here