José Mourinho, classe 1963. Figlio del portiere Félix Mourinho, personaggio controverso e provocatorio che trascina ogni situazione all’estremo. L’allenatore José, il Mister, lo “Special One“, colui che vanta nella sua carriera squadre importantissime sul piano europeo come Porto, Chelsea, Inter, Real Madrid, Manchester United. Ha vinto tutto e perso altrettanto. Ascesa e declino di un personaggio, talmente inserito nella nostra vita sociale, che ogni qualvolta si parli di lui nel bene o nel male l’importante è che se nè parli.

Colui che ha coniato termini diventati storia come, “zero tituli”, “prostituzione intellettuale”. Ma anche e frasi storiche del tipo: “al porto solo dio dopo di me”, “non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia meglio di me”, il gesto delle manette in Inter-Sampdoria. Semplici mosse studiate a tavolino per far cadere nella trappola ogni suo nemico: creare coesione all’interno del suo gruppo scatenando l’inferno all’esterno. Tutto ciò utilizzando un semplice pronome: NOI pur di difendere ciò a cui tiene di più, i suoi giocatori e il suo credo calcistico.

La polemica dopo Juventus-Manchester United

Ultima in ordine di arrivo è la polemica scoppiata al termine della partita di Champions League tra Juventus e Manchester United, vinta dai Red Devils per 2-1 in rimonta. Qui Mourinho ha portato la mano all’orecchio per sentire meglio i tifosi avversari dell’Allianz Stadium.  Una situazione creatasi in seguito ai ripetuti fischi e cori offensivi da parte della tifoseria juventina nei 90 minuti regolamentari. Ciò che in molti non capiranno mai è una. Ossia che al di là del giudizio morale o diseducativo dei metodi del personaggio Mourinho, è che comunque vadano le cose lui ha vinto. Sempre.

Credits Foto: foxsports.it

Bonus Russia 2018

Cogli l'attimo e approfitta delle migliori quote offerte dal miglior operatore del gaming a livello mondiale: William Hill Approfitta del 'Bonus Multipla' e della 'Promo Tifoso' (Termini e Condizioni sul sito ufficiale William Hill). Oppure prendi il BONUS gratuito di 5 Euro offerto da SNAI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here