Ultime notizie Formula 1 – La notizia circolava da tanto tempo, ora è ufficiale. Al fianco di Sebastian Vettel in Ferrari, a partire dal 2019, ci sarà il francese Charles Leclerc, attualmente all’Alfa Romeo Sauber. E’è dunque sancito l’addio con Kimi Raikkonen, con finlandese che a sua volta ha annunciato l’accordo biennale con la Sauber, proprio al posto del giovane francese.

L’addio con Raikkonen e l’annuncio di Leclerc

Ecco il comunicato ufficiale dell’addio di Raikkonen. “La Scuderia Ferrari comunica che, alla fine della stagione 2018, Kimi Raikkonen lascerà il suo ruolo attuale. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia. Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni”.

A seguire è arrivato l’annuncio dell’ingaggio di Leclerc come pilota per il 2019. La reazione del franceseè arrivata su twitter: “È un sogno che diventa realtà…guiderò la Ferrari nel mondiale di F.1 2019. Sarò eternamente grato alla Ferrari per l’occasione data, a Nicolas Todt (il suo agente, ndr) per sostenermi dal 2011. Alla mia famiglia e a una persona che non c’è più, ma a cui devo tutto quello che mi sta succedendo, mio padre. Sarò sempre grato a Jules (Bianchi, ndr) per tutte le cose che mi ha insegnato, non ti dimenticheremo mai. E grazie a tutte le persone che mi hanno sostenuto e creduto in me. Lavorerò più forte che mai per non deludervi. Ma prima c’è una stagione da finire con una squadra fantastica che mi ha dato l’opportunità di lottare e mostrare il mio potenziale. Forza Sauber!”.

Credits Foto: autoweek.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here