Ultime notizie Formula 1 – Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio d’Ungheria, 12esima prova stagionale del Mondiale di Formula Uno, in programma sul circuito dell’Hungaroring. Il pilota della Mercedes ha chiuso davanti alle due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, rispettivamente secondo e terzo. Nel Mondiale piloti il pilota britannico ha così allungato sul tedesco della Rossa con 24 punti di vantaggio. Al quarto posto si è classificato Daniel Ricciardo, partito dalla 12/a posizione con la Red Bull. Quinto Valtteri Bottas, con la seconda Mercedes. A punti sono andati anche Gasly (Fra/Toro Rosso), Magnussen (Haas), Alonso (McLaren), Sainz (Renault) e Grosjean (Haas), decimo.

La soddisfazione di Hamilton

Lewis Hamilton sa di aver messo a segno una vittoria fondamentale in chiave Mondiale a Budapest. Queste le sue parole: “Una giornata bellissima, davanti a un pubblico fantastico. Abbiamo fatto un lavoro straordinario, sapevamo che le Ferrari sarebbero state molto veloci in questo weekend e aver portato a casa questi punti è un bonus per noi. E’ stata una giornata dura e lo sarà anche il resto del Mondiale. La pausa estiva? A me non piace stare sdraiato in spiaggia, mi allenerò per la seconda parte di stagione. Sono contento per come siamo stati forti nelle ultime gare, sono contento per il lavoro e l’impegno che sta mettendo il team, si meritano questa pausa ma spero che continuino a spingere forte per il resto della stagione”.

Le dichiarazioni di Vettel a fine gara

Un weekend sognato in maniera diversa, con una Ferrari sulla carta favorita. Ma la pioggia di sabato ha scompaginato tutto. Alla fine Sebastian Vettel ha fatto il massimo, arrivando secondo: “Il secondo posto non era quello che volevamo, ma era il massimo che potessimo ottenere oggi. E’ stata una gara dura, eravamo ad altezza Lewis per il passo, ci abbiamo provato con le gomme piu’ dure, subito siamo passati al terzo posto ma quando sono rientrato non riuscivo a superare Bottas. Ho dato tutto nel finale e ha funzionato, le sue gomme peggioravano e l’ho sorpassato”.

Credits Foto: gazzetta.it

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here