Sampdoria, si studia il colpo Sandro La Sampdoria è concentrata sul campo per rimediare alle due disfatte consecutive subite contro Crotone e Inter, con ben nove reti subite e solo una all’attivo. Due ko che hanno fatto scendere i blucerchiati al settimo posto in classifica, appaiati all’Atalanta. Adesso due sfide determinanti in trasferta. Prima a Verona contro il Chievo sabato prossimo e poi, martedì 3 aprile, proprio a Bergamo nello scontro diretto dell’Atleti Azzurri d’Italia. Detto questo però, la società del presidente Massimo Ferrero ha già iniziato le grandi manovre di calciomercato per la prossima stagione.

Torreira andrà via a giugno

Tutto partirà dall’ormai certa cessione di Lucas Torreira, col Napoli nettamente avanti per aggiudicarsi le prestazioni del metronomo uruguagio. Nelle ultime ore il numero uno blucerchiato è tornato a parlare in questo senso: “Andrà dove gli pare…anche questa sarà una cosa da sistemare – ha detto Ferrero a Rmc Sport – Se il calciatore ha un contratto con me deve fare quello che dico io oppure deve esserci un trasferimento di pari livello”. Dunque cessione praticamente certa, ma alle condizioni della Sampdoria.

Il sostituto si chiama Sandro?

E dunque in casa Sampdoria si sta già lavorando alla ricerca del sostituto di Torreira che, secondo quanto rivelato da Tuttosport, potrebbe arrivare dalla Serie A. Stiamo parlando di Sandro Raniere Guimarães Cordeiro, noto semplicemente come Sandro. Il centrocampista brasiliano è arrivato a gennaio in casa Benevento dall’Antalyaspor, in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Il mediano verdeoro si è fatto apprezzare per il suo temperamento e l’esperienza messa al servizio della squadra sannita. Il classe 1989, 29 anni compiuti lo scorso 15 marzo, ha un contratto sino al giugno 2020 con i turchi, i quali però hanno dei problemi. Infatti questi sono in grave crisi finanziaria e lascerebbero andare via l’ex giocatore del Tottenham a parametro zero, per liberarsi del suo ingaggio. Caratteristiche fisiche diverse da Torreira, ma grande esperienza e fisicità. Un giusto tassello da poter mettere a segno senza esborsi economici di cartellino.

Credits Foto: sampnews24.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here