Il calciomercato invernale sta arrivando alla sua fase decisiva, con la chiusura delle trattative prevista per mercoledì 31 gennaio alle ore 23:00. E quasi tutte le squadre di Serie A si stanno muovendo alla ricerca dei tasselli giusti per completare le varie rose.

In quest’ottica l’Inter sta accelerando per portare a casa un rinforzo di spessore che risponde al nome di Javier Pastore. Un’operazione che non sembrava fattibile, ma che invece nelle ultime ore sta prendendo sempre più consistenza. Infatti l’argentino sembra convinto di lasciare Parigi, come mai accaduto prima, avendo in pratica accettato l’offerta dell’Inter di allungare il suo contratto in scadenza nel 2019 sino al 2021, a 5 milioni più bonus a stagione, come riportato dal portale alfredopedulla.com. Ora c’è da convincere il PSG, che non vuole svendere l’ex Palermo, chiedendo una cifra vicina ai 30 milioni di euro. L’Inter non può spendere nell’immediato una cifra simile, ma i parigini potrebbero anche convincersi alla formula del prestito biennale con obbligo di riscatto. Sempre l’Inter intanto, ha ceduto invece Gabigol in prestito per un anno al Santos, coronando così il sogno dell’attaccante di tornare in Brasile e dov’è cresciuto.

La Roma su Aleix Vidal

Nel frattempo si muove anche la Roma, col direttore sportivo Monchi impegnato tra mercato in uscita e in entrata. Se la trattativa col Chelsea per Emerson Palmieri e Dzeko è in fase di stallo, con le parti che stanno comunque ancora trattando la doppia cessione ai Blues, i giallorossi lavorano anche per rinforzare la squadra di Eusebio Di Francesco. Il primo nome nella lista è quello di Aleix Vidal del Barcellona, sul quale c’è anche l’interesse fortissimo del Siviglia di Montella. La valutazione del suo cartellino si aggira suo 10 milioni di euro. Ma per la Roma c’è anche la pista che porta a Nicola Sansone del Villarreal, che lo stesso tecnico giallorosso ha già allenato ai tempi del Sassuolo.

Calciomercato, le ultime notizie

Per quanto riguarda le altre trattative, il Genoa ha ufficializzato gli arrivi dei due portoghesi Pedro Pereira dal Benfica e Iuri Medeiros dallo Sporting Lisbona, entrambi in prestito per 18 mesi con diritto di riscatto. La Sampdoria, dopo l’infortunio di Dennis Praet, ha accelerato i tempi col Verona per aggiudicarsi le prestazioni di Daniel Bessa. Il Napoli ha praticamente perfezionato l’arrivo di Younes dall’Ajax e la cessione di Maksimovic allo Spartak Mosca. Sempre i russi sono fortemente interessati ad Adem Ljajic del Torino, con i granata che poi punterebbero a Pazzini del Verona e Donsah del Bologna. Insomma tantissimi movimenti, destinati a non restare gli ultimi.

Credits Foto: skysports.com

Comparazione quote

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here