Ultime notizie calciomercato, Inter e Roma su Palacios – Sembrava tutto già fatto per il passaggio di Exequiel Palacios al Real Madrid, col centrocampista del River Plate pronto a trasferirsi già a gennaio in Spagna. Tuttavia le cose non stanno proprio così. O meglio, i discorsi sono molto avanzati tra blancos e millionarios, ma l’accordo definitivo non c’è ancora per il classe 1998 che si sta imponendo già a grandi livelli. Anche perché gli argentini hanno altri pensieri in questo momento, con una Coppa Libertadores tutta da giocare contro il Boca Juniors.

Le parole dell’agente di Palacios               

Renato Corsi, uno dei procuratori di Exequiel Palacios, ha parlato ai microfoni di AS del futuro del suo assistito: “Ci hanno chiamato dall’Inter, dalla Roma, dal Wolfsburg… Sono molti i club sono interessati, ma quello che lo è di più è il Real Madrid. A causa della sospensione di River-Boca, i due presidenti non sono stati ancora in grado di parlare. Il Real Madrid ha portato avanti i discorsi, sia con me che con il mio socio. I due club contavano di parlarne ancora dopo la finale, ma visto quello che è successo non ne hanno parlato. Si riaffronterà l’argomento nei prossimi giorni. Abbiamo avuto modo di parlare anche con il Barcellona, ma poi non si è fatto nulla. Anche Zanetti mi ha chiamato, ma col Real Madrid eravamo in fase avanzata e non si è fatto nulla anche in quel caso”.

Poi Corsi ha aggiunto: “Come tifoso del River e come calciatore del club, voleva giocare la finale della Libertadores al Monumental, in Argentina. Col problema che c’è stato è incantato dal poter giocare in quello stadio (il Santiago Bernabeu, ndr) e in quel bel paese come la Spagna. Spero che possa giocare per il Real Madrid“.

credits foto: marca.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here