Simone Verdi ha deciso di restare al Bologna, declinando definitivamente le avances del Napoli e chiudendo dunque la trattativa tra azzurri e felsinei. Un colpo di scena comunque annunciato, dato che già nelle scorse ore si era capito come Verdi non fosse convinto di lasciare sin da subito Bologna, “temendo” di poter giocare poco nella squadra di Sarri e poter interrompere di fatto il suo percorso di crescita.

Come raccontato dallo stesso Verdi il “pressing” della società partenopea è stato davvero forte, tramite il direttore sportivo Giuntoli, ma anche col tecnico Sarri a provare nell’opera di convincimento, avendolo già allenato all’Empoli. Simone Verdi ha confermato tutto a Sky Sport, con l’attaccante del Bologna che ha svelato i retroscena della trattativa: “Giuntoli ha provato in tutti i modi a convincermi, anche Sarri chiamandomi al telefono. Ma con molta sincerità ho detto che non me la sentivo di lasciare il Bologna”.

Il Napoli aveva già trovato l’accordo sia col Bologna sulla base di circa 25 milioni di euro, bonus compresi, sia con l’entourage del calciatore. Ma il trasferimento non verrà completato, il perché l’ha spiegato sempre il numero 9 degli emiliani: “Non è stato un no al Napoli, sin da giugno e come ribadito prima di Natale avevo l’intenzione di non lasciare il Bologna a gennaio. Avevo preso un impegno con la società e voglio mantenerlo”. Sempre Verdi ha smentito anche che la motivazione del “no” sia dovuto alla paura di giocare con poca continuità alle dipendenze di Sarri: “Non è un discorso che ho affrontato: quando arrivi in quelle squadre, devi dimostrare di valere quella piazza e andare al 100% per guadagnarsi il posto. Non mi hanno promesso nulla ed è giusto così”.

Adesso il Napoli dovrà valutare altre alternative sul mercato, nel tentativo di regalare a Sarri un rinforzo nel reparto offensivo. I nomi sono sempre gli stessi, da Gerard Deulofeu del Barcellona, a Amin Younes dell’Ajax, passando per Lucas Moura del PSG.

Credits Foto: quotidiano.net

Sto scommesse consigliato

Cogli l'attimo e approfitta delle migliori quote offerte dal miglior operatore del gaming a livello mondiale: William Hill Approfitta del 'Bonus Multipla' e della 'Promo Tifoso' (Termini e Condizioni sul sito ufficiale William Hill)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here