Ultime notizie calciomercato Atalanta – L’Atalanta è in ritiro a Rovetta, in provincia di Bergamo, per preparare al meglio la nuova stagione. E con i problemi societari del Milan, gli orobici dovrebbero, in attesa del ricorso dei rossoneri al TAS di Losanna, accedere direttamente ai gironi di Europa League.

Questo è anche il pensiero di Gian Piero Gasperini che, intervistato da Sky Sport, ha commentato: “Siamo in attesa della sentenza del TAS, lavoriamo come se dovessimo giocare i preliminari, ma tutto è condizionato. Arrivati a questo punto pensiamo di andare direttamente ai gironi di Europa League ma staremo a vedere”. Interpellato poi sul mercato, il tecnico orobico ha dichiarato:

Gomez si allena bene, non ha mai iniziato la stagione con questa determinazione. Le voci non hanno concretezza e non ci pensiamo. Per il resto Zapata è un ottimo colpo che rafforza il nostro potenziale offensivo. Abbiamo perso giocatori importanti ma li vogliamo rimpiazzare al meglio. Il centrocampista? Ci stiamo muovendo, già l’anno scorso eravamo contati e fortunatamente non abbiamo avuto infortuni. Cristante è uscito e serve altro in modo da avere una rosa abbastanza ampia. Visto il colpo CR7 non è da escludere che in A possano arrivare grandi nomi. Pasalic? Tutti i nomi che si fanno mi piacciono, ma non siamo gli unici a seguirli.”

Le parole di Gomez sul futuro

Poco dopo sono arrivate le dichiarazioni anche del Papu Gomez, che ogni estate finisce sotto i riflettori del mercato. Il fantasista argentino ne è consapevole e così ha commentato i rumors: “Il mercato è ottimo, soprattutto perché non è facile trattare i giocatori. L’acquisto di Zapata è molto positivo e dimostra che la società vuole migliorare ancora. Il mio futuro? Personalmente sto bene, per quel che riguarda il mercato ormai sono abituato. Il mio procuratore lavorerà insieme alla società e vedremo cosa succederà. Ribadisco che a Bergamo sto benissimo e la ritengo casa mia. Devo però essere onesto e non posso dire che resterò al 100%”.

Credits Foto: corrieredellosport.it

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here