Ultime notizie calciomercato Roma – Il futuro di Alisson sarà ancora alla Roma? Difficile ipotizzarlo, quando sul brasiliano insistono da tempo gli interessamenti di Chelsea, Liverpool e Real Madrid. Tutti top club in grado di soddisfare economicamente sia la Roma che il giocatore stesso. Nelle scorse ore il direttore sportivo Monchi aveva così commentato:

“La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma, che valuta sempre quello che arriva e decide prima di tutto per il bene della Roma. Non voglio parlare di sostituti, perché penso ancora che Alisson non sia uscito. Se arriverà il momento, ci penseremo. Non voglio pensare ad altre cose. Deadline l’inizio del ritiro USA? Tutto ha un tempo, se il 5 agosto alle 3 di notte… tutto ha un tempo. Leggendo la stampa, quando esco da qui ho 3-4 chiamate da Inghilterra e Spagna, anche Germania. Quando avete sentito i tedeschi, magari vi siete distratti”.

Il Liverpool presenta l’offerta alla Roma. Giallorossi su Areola

Il Chelsea di Sarri è fortemente interessata ad Alisson, visto che Courtois potrebbe finire al Real Madrid con un contratto in scadenza a giugno del 2019. Ma nelle ultime ore ci sarebbe stato il forte inserimento del Liverpool, con tanto di offerta alla Roma. I Reds mettono sul piatto 70 milioni di euro, come rivelato da tuttomercatoweb.com. Una proposta che potrebbe far desistere la società giallorossa dalla sua iniziale volontà di non privarsi del suo estremo difensore.

In caso di cessione di Alisson, la Roma avrebbe già le idee chiare per sostituirlo. Stiamo parlando di Alphonse Areola del PSG. Il ds Monchi avrebbe già avviato i contatti con l’agente Raiola e l’estremo difensore francese, ora impegnato ai Mondiali con la Francia. Valutato sui 25 milioni di euro, il portiere transalpino potrebbe raggiungere la nuova squadra direttamente negli Stati Uniti al termine delle vacanze.

Credits Foto: goal.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here