Ultime notizie calciomercato Roma – Il calciomercato della Roma è stato uno dei più movimentati sino ad ora. Ben 9 gli acquisti già ufficializzati: Ivan Marcano, Ante Coric, Bryan Cristante, Antonio Mirante, Justin Kluivert, Nicolò Zaniolo, Davide Santon, Javier Pastore e William Bianda. Ma sono anche arrivate la cessioni di Radja Nainggolan all’Inter e quella di Skorupski al Bologna.

Adesso a tenere banco in casa Roma sono le situazioni riguardanti il futuro di Alisson e Florenzi. Il primo è attenzionato dai top club europei, Real Madrid e Chelsea su tutti, per il secondo c’è un “pericolo” contratto in scadenza nel giugno del 2019. Per fare chiarezza su questi aspetti, il direttore sportivo Monchi, nel giorno della presentazione ufficiale di Coric e Bianda, ha preso la parola.

Per Alisson nessuna offerta, Florenzi rinnovo difficile

Partendo dal portiere brasiliano Alisson, Monchi ha spento le voci: “Mi dispiace per il Brasile e quindi per Alisson. Posso dire la stessa cosa di Florenzi. Non c’è alcuna novità. Non abbiamo ricevuto offerte, per questo non posso parlare di prezzo. La nostra idea è che Alisson adesso andrà in vacanza e una volta finite le ferie tornerà in squadra. Non abbiamo altre idee, se arriveranno altre situazioni le prenderemo in considerazione ma per ora non è così”.

Sul rinnovo di Florenzi, il ds Monchi non ha nascosto i problemi: “Siamo allo stesso punto rispetto alla conferenza di Pastore. Non siamo andati avanti. E’ una trattativa difficile, è un grande giocatore e io penso che la Roma abbia fatto una grande offerta. Capisco le sue pretese, noi stiamo lavorando e io sono fiducioso. Ma negli ultimi giorni non è cambiato granché. Ultimatum? Mai. Lui è un figlio della Roma. Qualsiasi cosa succeda lui passerà dalla porta principale. Io sono fiducioso, lavoro ogni giorno ma ancora non ci siamo”.

Colpo a sorpresa, arriva il terzo portiere Fuzato

Infine una battuta sul mercato della Roma nelle prossime settimane e un ‘colpo a sorpresa’: “Nella nostra testa abbiamo fatto quello che volevamo. Un club come la Roma però non si può mai fermare, deve continuare a lavorare guardando tutto quello che si muove. Fin quando non chiude il mercato c’è sempre tempo per prendere qualcuno. Oggi annuncio che ieri abbiamo preso il terzo portiere, è un giovane brasiliano del Palmeiras che si chiama Fuzato”.

Credits Foto: forzaroma.info

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here