Ultime notizie calciomercato Juventus – Un doppio rinnovo di contratto che era nell’aria da tempo, ma che ora ha trovato anche l’ufficialità. Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli hanno rinnovato il proprio contratto con la Juventus. Per il numero 3 bianconero rinnovo sino al giugno del 2020, per Barzagli un’altra stagione sino a giugno del 2018.

Ecco il comunicato ufficiale della Juventus

Con un lungo comunicato ufficiale, la Juventus ha voluto rendere onore e merito a Chiellini e Barzagli. Questo pper quanto fatto sino ad ora e per quanto faranno ancora:

“Fianco a fianco hanno lottato, hanno portato la Juventus nel #MY7H e alla storica quarta Coppa Italia consecutiva e ora continueranno, sempre l’uno fianco all’altro, a difendere con orgoglio, classe e passione i colori bianconeri. Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini hanno infatti rinnovato il proprio contratto che li lega alla Juventus.

Barzagli, pilastro della retroguardia bianconera da 7 anni e mezzo di successi, ha esteso il proprio vincolo con la Juventus per un’altra stagione, fino al 2019. Chiellini, da 13 anni – una vita – simbolo di vittorie, emozioni, forza e valori continuerà a rappresentare la Juventus, da prossimo capitano, fino al 2020.

271 presenze e 2 gol da febbraio 2011 ad oggi. Da sette anni e mezzo “La Roccia” – epiteto che lo rappresenta nel migliore dei modi – è un emblema di forza, tenacia, classe, costanza, e caparbietà, che hanno fatto di Andrea Barzagli un protagonista fondamentale della storia recente bianconera.

Lealtà, voglia di non mollare mai, senso di appartenenza alla maglia. Sono alcuni dei principi che, da sempre, hanno ispirato le gesta in campo di Giorgio Chiellini. Arrivato a Torino giovanissimo nel 2005, negli anni “Chiello” (455 presenze e la bellezza di 34 gol per lui in bianconero) è diventato non solo uno dei migliori difensori del panorama italiano ed europeo, ma anche un simbolo juventino al 100%, al punto da raccogliere l’eredità di Gianluigi Buffon come prossimo Capitano della Juventus.”

Credits Foto: tuttosport.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here