Ultime notizie calciomercato Milan – In attesa di capire quali saranno realmente le sanzioni della UEFA, il Milan non resta fermo e pianifica la prossima stagione. Partendo dai rinnovi di contratto, come già fatto con Alessio Romagnoli la settimana scorsa. Infatti i rossoneri sono vicinissimi ad annunciare il rinnovo i contratto di Franck Kessié. Dopo l’incontro della scorsa settimana tra Massimiliano Mirabelli e l’agente dell’ivoriano George Atangana, le parti sono ormai d’accordo. Il centrocampista è vicino all’adeguamento dello stipendio, con l’ingaggio che passerà dai 2 milioni attuali a circa 3 milioni di euro più bonus.

Gattuso e Mirabelli in Russia per visionare Aleksey Miranchuk 

Intanto Gennaro Gattuso e lo stesso Mirabelli sono partiti alla volta della Russia, per seguire alcuni incontri dei Mondiali che partiranno giovedì prossimo. Una “trasferta” importante per visionare alcuni obiettivi di mercato, come dichiarato dallo stesso tecnico rossonero. Andiamo a vedere un paio di partite, poi torniamo. Sappiamo bene cosa dobbiamo fare. Partiamo per vedere qualche giocatore. Il futuro? Ho il dover di preparare al meglio la stagione. Bisogna farlo con grande entusiasmo. Andrò in vacanza con la famiglia per un paio di settimane e poi si riprenderà con grande voglia. Speriamo di fare una grande stagione”.

E dunque uno degli obiettivi del Milan sarebbe, come riportato da Il Corriere dello Sport, l’esterno offensivo Aleksey Miranchuk che milita nella Russia e nellaLokomotiv Mosca. Nato come centrocampista offensivo, può giocare sia sulle ali che come ‘falso nueve’ grazie alla sua rapidità e alla tecnica. Il classe 1995 ha grandissimo talento e nella stagione attuale ha collezionato complessivamente 41 presenze condite da 8 gol e 11 assist. La sua valutazione si attesta sui 20 milioni di euro, con un contratto in scadenza nel giugno del 2021. Gattuso e Mirabelli avranno subito l’occasione di visionarlo giovedì 17 giugno nel match inaugurale dei Mondiali tra Russia e Arabia Saudita.

Credits Foto: calcionews24.com

Comparazione quote

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here