Napoli, Sarri verso il rinnovo di contratto – Un po’ a sorpresa o forse no, il percorso di Maurizio Sarri a Napoli potrebbe continuare. L’incontro andato in scena a casa del tecnico degli azzurri, ha visto partecipare gli “stati generali” del Napoli. Erano presenti infatti Sarri, Chiavelli, Aurelio ed Edo De Laurentiis.

Ecco quello raccontato dal direttore di Radio Kiss Kiss, Walter De Maggio, radio ufficiale della società: “E’ stata una giornata importante, intensa. C’è stato l’incontro tra Sarri, Chiavelli, Aurelio ed Edo De Laurentiis che è andato in scena a casa del tecnico azzurro. Un incontro durato due ore, molto sereno, in cui è stata ribadita la volontà di ADL di trattenere Sarri e dare vita ad un nuovo ciclo di tre anni. Per le cifre, si parla di 4,5 milioni annui bonus compresi, ma Sarri ha voluto chiarezza sui calciatori che possono andare via”.

Le parti si rivedranno ancora

Walter De Maggio ha proseguito sul possibile nuovo incontro: “E’ stato un incontro interlocutorio e le parti si rivedranno. Già domani l’agente di Sarri potrebbe andare negli studi della Filmauro per risolvere un problema burocratico, ma l’incontro vero e proprio e che potrebbe essere decisivo dovrebbe esserci la prossima settimana, quando potrebbe esserci la fumata bianca. Sarri è stato rassicurato, filtra grande ottimismo. Giuntoli, lo staff e i leader dello spogliatoio vogliono la permanenza del mister per provare a vincere lo scudetto l’anno prossimo. De Laurentiis ha fatto qualche richiesta a Sarri, vuole che i suoi investimenti siano tutelati e vuole ben figurare nelle competizioni europee”.

LE ULTIMISSIME – Da quel che filtra, De Laurentiis vorrebbe chiudere in 48 ore il nuovo accordo e annunciarlo prima di Napoli-Crotone. Ma la “partita” è ancora aperta, con Sarri che valuterà con attenzione la proposta economica del numero uno azzurro e il Presidente farà altrettanto dopo aver ascoltato le richieste tecniche del tecnico. Tutto in evoluzione, la soluzione arriverà comunque a breve.

Credits Foto: ilnapolionline.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here