Buffon dirà addio alla Juventus, ma potrebbe continuare – Il futuro di Gianluigi Buffon non è così scontato. Nel senso che, il suo addio alla Juventus è pressoché certo, molto meno quello che arriverà dopo. Nella conferenza stampa convocata per domani (giovedì 17 maggio), Buffon annuncerà come da previsione il suo addio alla maglia bianconera, ma il suo annuncio potrebbe finire qui. Lasciando dunque la porta aperta ad un futuro ancora da calciatore, dato che Buffon sente ancora di essere in forma e utile alla causa. Lo ha raccontato, a Top Calcio 24, il noto giornalista Bruno Longhi.

Nelle ultime settimane sarebbero stati tantissimi i club a contattare Buffon e il suo entourage da svariati Paesi in giro per il Mondo. Ma per Buffon l’obiettivo è un altro, ossia quello di giocare ancora in un top club europeo che giochi la Champions League. Dunque squadre top alla ricerca di un portiere, come Real Madrid, Liverpool e PSG. Tuttavia queste sono le ore della riflessione finale, con una conferenza stampa da affrontare in cui dire “addio” alla Juventus e poi decidere cosa fare. Magari la notte porterà consiglio, facendogli dire basta oppure no. Tutto è ancora possibile.

La Juventus fissa il prezzo di Higuain

Nel frattempo chi potrebbe lasciare la Juventus è anche Gonzalo Higuain. Il numero 9 bianconero, arrivato due anni fa dal Napoli per 90 milioni di euro, potrebbe andare via la prossima estate. Per “ammortizzare” a bilancio la sua cessione e non fare una minusvalenza, il prezzo di vendita è fissato sui 55 milioni di euro. Tra le squadre maggiormente interessate troviamo ancora il PSG in Ligue 1, che potrebbe perdere Cavani, e il Chelsea in Premier League che acquisterà un centravanti di valore assoluto nella prossima sessione di mercato. I bianconeri non hanno necessità di vendere, ma se dovesse arrivare una cifra del genere a Torino sono pronti a non trattenere con la forza il Pipita, nell’ambito del ringiovanimento della rosa.

Credits Foto: passioneinter.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here