Ultime notizie Milan – Il sesto posto alla fine del campionato dovrà essere un obbligo o quasi per il Milan. Sia per una questione di prestigio, se così possiamo chiamarlo, sia per “problemi” di programmazione della stagione successiva e fattori economici. Infatti, nel malaugurato caso di arrivo al settimo posto, ci sarebbero da affrontare i preliminari di Europa League già a luglio. Questo comporterebbe la rinuncia alla Tournée americana e agli introiti economici derivanti dalla partecipazione alla International Champions Cup (leggi il calendario degli incontri del Milan).

Stephen Ross torna in orbita Milan

Già a fine marzo si era fatto il nome di Stephen Ross come possibile nuovo acquirente dei rossoneri. E nelle ultime ore è tornato d’attualità, come riportato da Tuttosport. Il facoltoso imprenditore americano, già proprietario della franchigia di football americano dei Miami Doplhins, sarebbe interessato a rilevare il Milan tramite il lavoro di Charlie Stillitano. Quest’ultimo è il numero uno di Relevent Sports, la società che organizza l’International Champions Cup, e suo braccio destro. Ross dunque, patrimonio stimato di 12 miliardi di dollari, è il nome più concreto nella lista dei possibili acquirenti del Milan in caso di uscita di scena di Yonghong Li.

Keita nome buono per l’attacco rossonero

Sul fronte calciomercato invece, il Milan sta programmando la nuova stagione. Gennaro Gattuso ha chiesto almeno tre rinforzi e tra questi, come riportato nelle ultime ore da diversi media nazionali e non, il nome buono per l’attacco sarebbe quello di Keita Balde del Monaco. Nelle prossime settimane potrebbero iniziare i dialoghi con l’entourage dell’ex Lazio per valutare i possibili margini di trattativa. L’esterno offensivo sarebbe il sostituto ideale di Suso, con lo spagnolo che potrebbe lasciare il Milan in estate per 40 milioni di euro, importo della sua clausola rescissoria. Un ritorno di fiamma dunque per Keita, già in orbita Milan nella passata stagione. Per lui in questa stagione, 33 presenze totali col Monaco e 8 gol.

Credits Foto: beinsports.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here