Milan, Bernard è il terzo colpo a parametro zero – La sconfitta col Benevento ha di fatto mandato nuovamente in crisi il Milan. La vittoria manca dal 18 marzo quando arrivò il 3-2 interno in rimonta contro il Chievo, poi sono arrivati quattro punti in sei partite: sconfitta con la Juventus, pareggi con Inter, Sassuolo, Napoli e Torino, prima del tonfo contro i sanniti di De Zerbi. Dal canto suo Gattuso non ha voluto “nascondersi” dietro un dito, assumendosi le responsabilità di questo periodo di forte appannamento. E se la qualificazione in Champions League ormai non è più raggiungibile, anche quella in Europa League è diventata a rischio.

Calciomercato Milan, chiuso l’accordo con Bernard

Nel frattempo però, in attesa di conoscere le decisioni della Uefa sul Settlement Agreement in tema di Fair Play finanziario, il Milan si muove alacremente sul mercato. Gli arrivi a parametro zero di Pepe Reina dal Napoli e Ivan Strinic dalla Sampdoria sono ormai certi, ma nelle ultime ore i rossoneri avrebbero chiuso l’accordo anche per un terzo arrivo a zero. Infatti, secondo quanto riportato da Tuttosport, il Milan avrebbe chiuso anche l’accordo per il brasiliano (con passaporto spagnolo) Bernard, in scadenza di contratto a giugno con lo Shakhtar Donetsk. Il club rossonero non avrebbe confermato ancora tale pista, ma il classe 1992 sarebbe già stato bloccato.

Si prova lo sgambetto all’Inter per Asamoah?

I parametri zero fanno gola dalle parti di Milano, dato che anche l’Inter ha messo a segno il colpo Stefan De Vrij dalla Lazio e sarebbe sempre più vicino a Kwadwo Asamoah della Juventus. Ma proprio su quest’ultimo, il Milan starebbe provando un sorpasso in extremis, anche se molto complicato. Infatti i nerazzurri sono da tempo sul terzino ghanese e gli accordi con l’agente Federico Pastorello sarebbero già trovati.

              Credits Foto: tuttosport.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here