Poco più di 4 giorni alla fine del calciomercato di gennaio e poi sarà solo il calcio giocato a prendersi la scena. Ma sino alle ore 23:00 di mercoledì prossimo tutto potrà succedere, alla ricerca dell’affare giusto.

A muoversi con grande convinzione è sempre l’Inter di Spalletti alla ricerca di un trequartista e di Javier Pastore nello specifico. Il tecnico di Certaldo è stato molto chiaro in conferenza stampa: “È un grande calciatore, è importante perché tiene unito il gregge. Ne abbiamo parlato con i direttori come abbiamo fatto anche con altri giocatori. Noi siamo lì a giocarcela con altre squadre forti”. E le novità arrivano direttamente da Parigi dove nelle ultime ore è arrivato l’agente del Flaco, Marcelo Simonian. Infatti, secondo quanto riportato in esclusiva da Fcinternews.it, l’agente di Pastore incontrerà questa sera la dirigenza del Paris Saint-Germain per capire i margini di trattativa e portare l’argentino a Milano entro il 31. Un’opera di pura mediazione, per poi far si che siano i club da domenica sera in poi a trattare direttamente.

La Juventus punta Carrasco

Con i problemi di Cuadrado, che potrebbe davvero restare fuori a lungo per i problemi di pubalgia (si parla anche di 2/3 mesi in caso di intervento chirurgico), la Juventus ha infatti chiesto la disponibilità all’Atletico Madrid di trattare per l’acquisto di Yannick Ferreira Carrasco. La trattativa non si preannuncia facile vista l’alta valutazione fatta dai colchoneros per l’ex Monaco, ma la Juventus potrebbe davvero affondare il colpo una volta capita la formula giusta dell’operazione. Sullo sfondo resta sempre l’opzione Matteo Politano, sul quale però il Napoli appare sempre in vantaggio.

Sampdoria attivissima dopo l’infortunio di Praet

L’infortunio di Dennis Praet ha scompaginato i piani della Sampdoria. L’infortunio del belga toglierà a Giampaolo l’ex Anderlecht per quasi due mesi, con un rientro possibile dopo la metà di marzo. Dunque i blucerchiati si sono messi alla ricerca di qualche rinforzo, uno su tutti Emanuele Giaccherini in uscita dal Napoli e in orbita anche Chievo. La trattativa con i clivensi non è definita, perché il Napoli non vuole contribuire al pagamento dell’ingaggio dell’ex Juventus, così la Samp sta provando a inserirsi. Nelle ultime ore però i blucerchiati starebbero per piazzare un altro colpo. Infatti sarebbe vicino l’arrivo in blucerchiato di Djavan Anderson dal Bari, terzino destro ma all’occorrenza anche centrocampista classe 1995,  per una cifra di poco superiore ai 3 milioni di euro. A conferma di ciò, l’olandese quest’oggi non è stato schierato contro l’Empoli andando in tribuna, col ds pugliese Sean Sogliano che prima del match ha spiegato: “Il discorso di Anderson è una scelta societaria, siamo contenti del suo impatto ma è sempre un ragazzo molto giovane e abbiamo deciso di lasciarlo tranquillo questa partita ed è normale che sul mercato possa succedere qualcosa”. E quel qualcosa sarebbe proprio la Sampdoria.

Credits Foto: fourfourtwo.com

Comparazione quote

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here